Emotional Mapping of Museum Augmented Places

Manipolazioni virtuali della realtà, gesti, forme, superfici vive con realtà aumentata e virtuale

La sartoria bolognese nella quale si testa arte e realtà aumentata

Non si è ancora conclusa la personale di Tomas “Orientarsi, perché?” presso la Sartoria New Dandy in via Marescalchi 4, Bologna. La mostra è ancora visitabile nei prossimi giorni ed è possibile scoprire la realtà aumentata con lo smartphone o il tablet. L’arricchimento aiuta il visitatore a orientarsi o disorientarsi nelle scelte attraverso “concetti” che scaturiscono dai quadri.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 febbraio 2016 da in Art & Tech, Augmented reality con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: