Emotional Mapping of Museum Augmented Places

Manipolazioni virtuali della realtà, gesti, forme, superfici vive con realtà aumentata e virtuale

Realtà aumentata e apprendimento

L’intervento di Giuliana Guazzaroni al convegno Creatività e matematica, Realtà aumentata e apprendimento [Sala Convegni Abbazia di Chiaravalle di Fiastra – Sabato 31 ottobre 2015, ore 15.00]
Da: Strumenti per la didattica della matematica, Ricerche, esperienze, buone pratiche, a cura di Luciana Salvucci, Franco Angeli, 2015

Giulio Perfetti – M’illumino d’infinito, installazione luminosa. Salone pompeiano, Palazzo dei Principi Bandini. Abbadia di Fiastra, Tolentino. Durante l’anno scolastico 2014-15 è stata oggetto di studio per un nuovo approccio metodologico-didattico del concetto di infinito nell’ambito del gruppo di ricerca dell’Istituto comprensivo di Colmurano

Tomas – Collage su tavola con installazioni di realtà aumentata: percorso a ritroso, visibile mediante applicativi di realtà aumentata, sulle linee essenziali del collage e insieme di Mandelbrot o frattale
di Mandelbrot

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: