Emotional Mapping of Museum Augmented Places

Manipolazioni virtuali della realtà, gesti, forme, superfici vive con realtà aumentata e virtuale

Scuola e tecnologia a L’Aquila

 
Al via dal 20 al 22 settembre il workshop annuale di esperti e istituzioni per lo sviluppo degli scambi virtuali dell’azione eTwinning. Oltre cento tra i migliori docenti italiani esperti in didattica e tecnologia si riuniscono a L’Aquila per un seminario di formazione sui gemellaggi elettronici tra scuole e le attività dell’azione europea eTwinning. L’incontro è in programma dal 20 al 22 settembre presso l’Hotel Canadian e sarà dedicato all’aggiornamento degli “ambasciatori eTwinning”, insegnanti della scuola pubblica esperti nell’utilizzo della piattaforma europea per i gemellaggi elettronici e promotori della stessa, insieme ai referenti degli Uffici Scolastici Regionali ed importanti rappresentanze del mondo accademico e istituzionale. “L’obiettivo dell’incontro – ha detto il capo unità nazionale eTwinning Donatella Nucci – sarà quello di fornire ai partecipanti contenuti e indicazioni mirati a supporto del loro ruolo in eTwinning, per il coordinamento delle iniziative annuali a livello nazionale e locale, rafforzando il ruolo degli Ambasciatori come portavoce di un nuovo modo di fare didattica a scuola, grazie all’utilizzo degli innovativi strumenti della piattaforma per i gemellaggi elettronici”. Nucci si è poi soffermata sulla scelta della location abruzzese: “Abbiamo voluto tenere il seminario a L’Aquila per dare visibilità a un territorio che, come è tristemente noto, ha visto stravolgere la vita dei propri abitanti, ed il mondo della scuola è stato uno di quelli che ne ha più risentito. Tanti ragazzi ed insegnanti sono stati costretti a ridisegnare non solo le loro abitudini quotidiane, ma anche il loro modo di stare a scuola, in soluzioni temporanee che in alcuni casi sono diventate, purtroppo, quasi permanenti. E’ soprattutto per loro – ha concluso Nucci – che abbiamo ritenuto opportuno portare i nostri rappresentanti in Abruzzo. Un piccolo omaggio che ci siamo sentiti di fare nell’augurio che possa essere di buon auspicio sia per queste splendide terre che per il futuro di eTwinning”.
 I partecipanti avranno modo di svolgere anche attività tematiche legate al territorio, con workshop tenuti da esperti di nuove tecnologie applicate nel centro città. Interverrà il professor Massimo Prosperococco, che illustrerà in Piazza Duomo l’iniziativa “Noi, L’Aquila”, realizzata da Google in collaborazione con il Comune dell’Aquila, l’ANFE Associazione Nazionale Famiglie Emigrati), l’Università degli Studi dell’Aquila e l’architetto Barnaby Gunning. A seguire, la ricercatrice dell’Università Politecnica delle Marche – Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Giuliana Guazzaroni, guiderà i partecipanti in un percorso lungo i principali luoghi del centro storico di L’Aquila, alla scoperta della “Poesia di Strada in Realtà Aumentata”. Lei stessa è curatrice e ideatrice del progetto promosso da ADAM (Accademia Delle Arti di Macerata) in collaborazione con “Licenze Poetiche”, “L’Aquila eMotion”, “Noi, L’Aquila” e con il patrocinio del Comune dell’Aquila. A questi si aggiungerà l’intervento di Alessandro Vaccarelli e Maria Vittoria Isidori, ricercatori in pedagogia presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi dell’Aquila, dal titolo “Formazione e apprendimento in situazioni di emergenza e post-emergenza” (Comunicato stampa).
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 febbraio 2013 da in Augmented reality, Realtà Aumentata con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: