Emotional Mapping of Museum Augmented Places

Manipolazioni virtuali della realtà, gesti, forme, superfici vive con realtà aumentata e virtuale

La realtà aumentata come strumento di interpretazione artistica

Workshop di Giuliana Guazzaroni durante il seminario residenziale di Musei Impresa del 5-6 ottobre 2012, tenutosi a Verona e dintorni. I contenuti del workshop sono stati i seguenti:
Musei Impresa – FRONTIERE DIGITALI Strategie e opportunità per musei e archivi d’impresa.
Contenuti specifici:
Introduzione alla realtà aumentata (RA); Principali strumenti per la RA; Campi di applicazione; Usi culturali della RA in ambito museale e archivistico; Casi di studio; Orizzonti futuri (nella foto Museo Nicolis Verona).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: